.
Annunci online

IL BLOG DEL PARTITO DEMOCRATICO CIRCOLO DI POMPIANO-CORZANO

15 aprile 2018
una riflessione sulla crisi Siriana

Riflessioni di un iscritto sulla crisi Siriana

 

Ogni volta che sorge un problema a livello internazionale o sorge una situazione nuova l’Italia continua a sciorinare la stessa litania che maschera in realtà l’assenza di una politica estera degna di un paese come il nostro. Il bombardamento dei siti siriani che producono armi chimiche proibite ad uso bellico, sono l’ennesimo esempio. Ricordo che Obama dovette affrontare lo stesso problema e ci furono accordi anche con l’Italia per ritirare dalla Siria le armi chimiche e renderle innocue ma che poi finì con le pernacchie di Assad e la risposta di Obama con la “primavera araba siriana” che ancora continua dopo 8 anni.

Dopo l’intervento di questi giorni di Usa, G.B. e Francia si assiste alle stesse dichiarazioni preoccupate di Martina e Gentiloni dietro alle quali, dicevo sopra, si cela il peggio ovvero la mancanza di una politica estera. Una osservazione elementare é che Sigonella è la base Alleata più vicina alla guerra in mediooriente volenti o nolenti l’Italia è  un obbiettivo!

Qualcuno crede ancora che siano bastate le mutande messe alle statue romane dal ministro Franceschini, quando è venuto in visita in Italia il ministro degli esteri iraniano, a far si che l’Iran non sia un nostro nemico? La verità è che non siamo né carne né pesce anzi siamo di peggio perché all’Unesco abbiamo votato risoluzioni che negano le nostre radici storiche per i  petrodollari !

A.V.




permalink | inviato da baratt0907 il 15/4/2018 alle 13:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

10 luglio 2017
RISULTATO PRIMARIE 30 APRILE
SEGGIO DI POMPIANO

NUMERO VOTANTI 95

VOTI VALIDI  94

VOTI NULLI     1

ORLANDO    17

RENZI            77


GRAZIE 

AI VOLONTARI ED AGLI ELETTORI






permalink | inviato da baratt0907 il 10/7/2017 alle 15:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

10 luglio 2017
BENTORNATO BLOG


DOPO MESI DI BUIO,PER MOTIVI TECNICI A NOI SCONOSCIUTI ,
SI E' RIACCESO IL BLOG.

BENTORNATO 



permalink | inviato da baratt0907 il 10/7/2017 alle 14:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

3 aprile 2017
RISULTATI CONVENZIONE 2 APRILE


Convenzione Circolo di Pompiano  
2 aprile

Risultati:

Orlando voti 2

Emiliano voti 1

Renzi voti 23

GRAZIE...



permalink | inviato da baratt0907 il 3/4/2017 alle 5:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

23 dicembre 2016
auguri


                                                         

   Partito Democratico -Circolo diPompiano

 


 

Care amiche, cari amici,

a nome mio e del direttivo porgo a voi

e ai vostri cari i più sentiti

auguri di Buon Natale e

un felice  2017

 

 

             Michele Marini
Segretario Circolo PD Pimpiano

 

 





permalink | inviato da baratt0907 il 23/12/2016 alle 17:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

8 novembre 2016
LA MINISTRA BOSCHI A BRESCIA
Visualizzazione di 161112 Boschi a Brescia.JPG



permalink | inviato da baratt0907 il 8/11/2016 alle 15:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

19 ottobre 2016
I MOTIVI DEL SI

Il Circolo PD di Pompiano, per dare il proprio pieno sostegno a quel processo di riforme fortemente voluto dal Partito Democratico allo scopo di cambiare l’Italia, all’insegna della governabilità, del contenimento dei costi della politica e della massima trasparenza democratica indice un incontro pubblico che si terrà

Lunedì 24 ottobre alle ore 20.45.

presso la sala delle scuole Medie,

via Ortaglia 5 Pompiano




permalink | inviato da baratt0907 il 19/10/2016 alle 5:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

8 luglio 2016
UN SALUTO A DON CARLO

ARRIVEDERCI DON CARLO

 

Sgomenti apprendiamo che il nostro Parroco, Don Carlo, ci ha lasciato, dopo lunga ed inesorabile malattia.

Rattristati, abbozziamo un semplice saluto.

Non è solito per un partito politico rendere omaggio ad un sacerdote, ma con Don Carlo, per molti iscritti al PD, vi era uno stretto rapporto personale, fondato su una stima ed un affetto reciproco.

Ma c’è di più: gli iscritti e i militanti del PD sono tutti cresciuti, chi più e chi meno, all’ombra della chiesa e il sacerdote che conduce e guida la nostra piccola comunità parrocchiale è sempre un valido punto di riferimento per ognuno di loro, nella profusione del proprio impegno politico (o così dovrebbe essere).

Del resto, a nostro parere, vi è una certa affinità tra vocazione sacerdotale e attività politica: la prima al servizio delle genti; la seconda al servizio dei cittadini.

Anni fa, era stato pubblicato sull’Informatore Democratico un articolo infelice e fuori luogo circa la conduzione dell’Oratorio e la cosa lo aveva giustamente amareggiato molto, ma attraverso un incontro sincero e chiarificatore, il nostro partito riconosceva l’errore commesso nei confronti di Don Carlo, si superava ogni malinteso e si coglieva lo spunto per rafforzare la stima reciproca.

Lasciamo agli altri i fiumi di parole e di ricordi.

Noi preferiamo raccoglierci in silenzio e ricordarne le doti umane e morali, avendo presente la coerenza della sua Fede, la semplicità, la sensibilità e la cordialità della sua umanità, l’impegno e la generosità profusi nella sua vita sacerdotale e la particolare affettuosa attenzione prestata agli ammalati.

Ha saputo affrontare la lunga e dolorosa malattia con grande dignità e coraggio, con la fiduciosa speranza che neppure un granello della sofferenza patita andrà perduto. Un esempio per tutti.

Per lui vale il testamento spirituale di San Paolo: “Quanto a me, il mio sangue sta per essere sparso in libagione ed è giunto il momento di sciogliere le vele. Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la mia corsa, ho conservato la fede. Ora mi resta solo la corona di giustizia che il Signore, giusto giudice,
mi consegnerà in quel giorno” (2 Tim. 4, 6-8)

Nelle sue ultime volontà ha espresso il desiderio di essere sepolto nella cappella presbiterale e religiosa del nostro Camposanto, segno evidente dell’attaccamento alla comunità che da ultimo ha servito, la nostra, sacerdote fino all’ultimo e per sempre, al modo di Melchìsedek.

Adesso è nella serenità e felicità del cielo.

Grazie Don Carlo, il Signore è con te.




permalink | inviato da baratt0907 il 8/7/2016 alle 9:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 maggio 2016
festa del tesseramento

 

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DI CIRCOLO


ti comunico che Domenica 22 maggio 2016 alle ore 15,00 si terrà l'assemblea del Circolo PD, aperta a iscritti e simpatizzanti, presso l'aula delle scuole medie, in via Robusti.

          Sarà l'occasione per conoscerci, per scoprire gli impegni e le attività che ci aspettano da qui a fine anno, sia  a livello nazionale, che territoriale.

          Confido nella tua partecipazione.

          Un caro saluto.

                                                                                             

                                                                                                          Il Segretario di Circolo

                                                                                                                 Michele Marini




permalink | inviato da baratt0907 il 12/5/2016 alle 16:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

16 aprile 2016
diamo una mano al PD


                                                                                             

 

 

 

 

Dichiarazione dei redditi e 2‰ al PD

 

Nell'occasione della dichiarazione dei redditi 2016 il Circolo PD di Pompiano 

invita tutti gli iscritti e simpatizzanti a destinare al PD il 2‰ dell’IRPEF

firmando l'apposita sezione ed indicando il

codice M20

 

dopo l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti è possibile per ogni contribuente sostenere, volontariamente e senza nessun aggravio di costi, l'attività del Partito Democratico destinando ad esso il 2 per mille dell’IRPEF.

È fondamentale, per chi ha l'ambizione di far vivere un grande partito radicato come il nostro, attivarsi affinché le strutture sui territori abbiano le risorse necessarie per continuare ad essere luoghi vivi ed attivi, luoghi non solo raggiungibili e aperti ad iscritti e cittadini, ma anche capaci di fare iniziativa politica e promuovere partecipazione.

 

Dal 2014 il contribuente può infatti destinare una quota pari al 2‰ della propria imposta sul reddito a favore di uno dei partiti politici iscritti nella seconda sezione del registro di cui all'articolo 4 del D.L. 28/12/2013, n. 149. Come per le consuete e già note scelte del 8‰ e 5‰ non si determinano maggiori imposte, ma semplicemente la destinazione, rispettivamente, di una quota della propria imposta IRPEF a favore dello Stato oppure ad un'Istituzione religiosa e a determinate finalità di interesse sociale, ed ora anche  in favore di un partito politico.
Per esprimere la scelta a favore di uno dei partiti politici destinatari della quota del 2‰ dell'Irpef, il contribuente deve apporre semplicemente la propria firma nel riquadro della scheda, indicando nell'apposita casella il codice del partito prescelto, nel nostro caso M20. La scelta deve essere fatta esclusivamente per uno solo dei partiti politici beneficiari.
La scheda è normalmente presente nella modulistica ed in caso diverso scaricabile dal sito Internet dell’
Agenzia delle Entrate, composta da più sezioni di cui il 2‰ è l'ultima.

 

Per coloro che non presentano alcuna denuncia dei redditi vi è ugualmente la possibilità di destinare il  2‰  al PD  basta rivolgersi alla propria sezione che provvederà agli adempimenti del caso.

Si precisa che in questa seconda ipotesi c'è tempo sino al 30 settembre.

A breve sarà allestito un gazebo per sensibilizzare iscritti e simpatizzanti sull'argomento.

 

PD POMPIANO




permalink | inviato da baratt0907 il 16/4/2016 alle 16:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia luglio